Scopri il territorio

Le spiagge della Costa degli Etruschi

La Costa degli Etruschi si estende da Livorno a Piombino, per un tratto di costa tutto calette e spiagge incontaminate. Oltre alla natura lussureggiante e al mare cristallino, questa parte costiera è nota ai più per le preziose testimonianze del popolo degli Etruschi e per i Parchi della Val di Cornia, dove gli alti alberi dei boschi si alternano a sabbia grossa e scorci marini.



Buca delle fate

Una piccola baia, vicino a Baratti, nel cuore della Costa degli Etruschi. Qui, niente ombrelloni, chioschini e sabbia dorata, ma roccia e ciottoli, vento a mitigare il sole a picco e mare blu.
L’ideale per chi cerca una giornata di mare autentica e lontana dalla confusione.
La leggenda vuole che un giovane pescatore, dopo essersi spinto fino a questa baia alla ricerca delle sirene, fu catturato e imprigionato da una di queste. A liberarlo fu un delfino, dopo aver trasformato una lacrima in una perla e averla donata alle sirene.


Golfo di Baratti

Passiamo al rinomato Golfo di Baratti: acqua cristallina, sabbia rossastra e natura selvaggia. Il colore della sabbia è dovuto ai residui risalenti alla lavorazione del ferro ai tempi degli Etruschi, poiché era su questi terreni che si svolgeva l’attività “industriale” dell’epoca.
In quanto alla spiaggia, il fondale basso è adattissimo per tutta la famiglia e all’ora di pranzo potrai ripararti sotto la pineta per mangiare in pieno relax!


Golfo di Calamoresca

Il Golfo di Calamoresca è piccolo e riparato, con spiaggia attrezzata, bar, ristorante e servizi igienici per la comodità di tutta la famiglia. Come la maggior parte delle spiagge della Costa degli Etruschi, anche Calamoresca vanta una sabbia grossa, il mare trasparente e anche qualche piccola imbarcazione vicina alla riva.


Cala Violina

Ci spingiamo, ora, un po' a sud, verso la Maremma per conoscere una delle spiagge più belle della Costa Toscana. A Cala Violina la sabbia chiarissima rende l’orizzonte nitido e l’acqua cristallina. Ancora una volta, siamo all’interno di una riserva naturale; ci vorrà qualche minuto di passeggiata dentro il bosco per raggiungere la spiaggia, ma ne varrà sicuramente la pena!


Esperienze simili | Scopri il territorio